Un lustro di storia con Bonzi Buddy

I love this version, it's so quiet, beautiful and relaxing

e ora dopo il relax..lasciate ogni speranza voi che entrate

armatevi di coraggio e sfogliate il blog

computer-immagine-animata-0026

QR Code di questo blog

Generatore di codici QR

Instagram

Instagram

Il mio profilo in Linkedin Carlo Bonzi

Spread in tempo reale..ammazzate se e' schifa

cercami in Linkedin

Veni, Vidi, WC.

In classifica

Riconoscimento

Riconoscimento

Sto rilevando il tuo IP e non dirlo a nessuno.

Sign by Danasoft - For Backgrounds and Layouts

Il post e' scritto in Togolese ma tu prova a cambiare lingua.

E' l'ora della distensione ..leggi il post

Questo e' il mio motore di ricerca, scrivi una parola e clicca sul cerca

giovedì 31 maggio 2012

Il giorno dei perche'.

perche-.jpg

Sara’ che mi mancano gli alti sistemi speculativi, sara’ che la mia e’ solo bigiotteria di pensiero, sara’ che sono agli ultimi giorni preferie trimestrali abbondanti.. il fatto e’ che ne ho le palle piene e mi sono aalzato chiedendomi..perche’. Allora..Mi stanno bene i due cents che serviranno ai fratelli sfortunati ma come cazzo si fa a spendere 1500 milioni delle vecchie lire per addestrare gente che dira’ ad un povero cristo che tu sei un povero cristo e che sei nato povero cristo per essere considerato povero cristo, ma vedi di dare 25.000 euro al povero cristo e vedrai che non si sentira’ un povero cristo detto da chi e’ addestrato a dire che sei un povero cristo. Forse la pioggia del mese scorso mi ha incastrato nel cervello dosi considerevoli di “Perche’” e ho finito le risposte e comincio non col vorrei come una carissima persona faceva ma col “Perche’”. Parto con le vestimenta che la Lella mi prepara..eccola li..La dolcevita senza maniche. D’estate e anche d’inverno. Perche’. Una dolcevita smanicata targata Trussardi che fa pendente coi jeans e’ una contraddizione bella e buona. Perche’ mai mi devo cacciare addosso una roba che se fa caldo mi fa sudare il collo e se fa freddo mi fa ghiacciare i gomiti? E’ una moda riservata a quei disgraziati che hanno sempre la faringite tipo Demo e le braccia coperte da orticaria psoriasitica come la moglie di Gino e ai deficienti azz come riempie bene la bocca mettendo deficiente con la “i” che tradotta in francese deficient, inglese deficient istess in tettesko unzalanglic in latino deficiens..basta cosi’  per spiegare a chi ha messo il cartello nel condominio che l’ha scritta senza la i..leggo integralmente sulla porta cha da’ sui box..Chi strappa il cartello 2chiudere la porta” e’ proprio un deficiente”..non raccolgo l’insinuazione e so’ di deficere in molti punti. Post senza senso vero e sono in vena di brevetti..adesso mi metto li e comincio anch’io a brevettare belinate… faccio dei bikini in lana d’angora da usare a Casalbrodino, una bella collezione di impermeabili in carta assorbente o carta igienica rotolo venti piani e dei modernissimi guanti in acciaio che diventa ruggine ma non e’ ruggine..come il monumento di Via Italia. Vabbuo’ ricambio argo&mento e mi chiedo..
perche'.jpg
Altro mistero dovuto alle pulizie del giovedi’. Quelli che assumono la Colf e poi puliscono la casa prima che arrivi, cioe’ pagano apposta una che viene a casa loro per non fare una mazza. Passano addirittura la cera sull’asse del water pur di non fare brutta figura datosi che il marito piscia sempre fuori e non ho mai capito la storia dell’asse..alza l’asse abbassa l’asse..boh e’ il terzo mistero di Borgaro. Cosi’ arriva la “signora” delle pulizie, contenta come un grillo, si infila le ciabatte, si fa il caffe’, legge il tuo giornale fa una passata sul tuo pc e poi telefona tutto il tempo al cellulare della cugina, assunta anche lei da qualche sciroccata che sta nell’europa ovest, per pulire sti locali sempre puliti. E per finire guardando in Via Italia mi domando e dico del perche’ del lavaggio delle strade. Ma perche’. Io mi sono sempre chiesto e non me lo sono mai spiegato come disse il vento alla vela. E’ come lavare la suola delle scarpe. Perche’ lavare le strade e non i marciapiedi che li deve lavare la Giovanna, insomma in strada tutto sommato ci si passa in auto ma sui marciapiedi dove passano i cristiani che sono? Fogna a cielo aperto?. Dai facciamo un bel bucato serio cazzo, scopa, acqua e sapone, sia chiaro. Certo. Perche’ vorrete mica dirmi che per togliere questi maledetti olii nocivi o residui del ciuingumme basta bagnare le strade con quegli sprizzino virgoletti? Davvero? Ma allora e’ meraviglioso. Ma come mai questi oli si depositano solo al centro? Le altre vie sono immuni? Qualcuno le ha vaccinate di nascosto? Ma perche’ dico io e scusate la polemichetta. Ma se l’auto posteggiata impedisce il lavaggio perche’ mi date la multa e poi la lasciate li e la lavate lo stesso sta cazzo di strada? E se potevate lavarla perche’ mi avete dato la multa a fare? Ah capisco , era per castigo come il semaforo davanti alla Coop. Avete fatto bene e vi risparmio la storia della spazzatura differenziata, altra multa ma se non mi dite come faccio a separare il liquido organico dalla gomma la gente che scopa nel senso rapporto intersezionale ancora non sapra’ mai differenziarla e quindi da quei soldi che all’inizio serviranno  per istruzione, staccate solo una piccola parte per addestrare le forze del disordine a rispondere alle domande sul come fare a differenziare e nel frattempo la parte organica seguira’ il percorso delle acque di scarico via cesso dove le massaie buttano rigorosamente l’olio dei fritti e la parte gommata rimarra’ nell’apposita cartucciera anche perche’ ci sta chi e’ allergico alla gomma e senza fare nomi lo guardo allo specchio.Basta coi perche’ e speriamo meglio domani che e’ venerdi’ e come ben sapete ne’ di venere ne’ di marte non si tromba e non si parte.

perche'2.jpg

Nessun commento: