Un lustro di storia con Bonzi Buddy

I love this version, it's so quiet, beautiful and relaxing

e ora dopo il relax..lasciate ogni speranza voi che entrate

armatevi di coraggio e sfogliate il blog

computer-immagine-animata-0026

QR Code di questo blog

Generatore di codici QR

Instagram

Instagram

Il mio profilo in Linkedin Carlo Bonzi

Spread in tempo reale..ammazzate se e' schifa

cercami in Linkedin

Veni, Vidi, WC.

In classifica

Riconoscimento

Riconoscimento

Sto rilevando il tuo IP e non dirlo a nessuno.

Sign by Danasoft - For Backgrounds and Layouts

Il post e' scritto in Togolese ma tu prova a cambiare lingua.

E' l'ora della distensione ..leggi il post

Questo e' il mio motore di ricerca, scrivi una parola e clicca sul cerca

venerdì 31 agosto 2012

C'e' er Bero

C'e' er bero.jpg


Azz. Che afa sto cane a tre teste anticiclone africano. Per fortunissima ci sono gli esperti con i loro strepitosi segreti ti fanno godere come un falco…non stare al sole, bere molta acqua, mangiare frutta e verdura. Ma dai? Che strano. Di solito noi quando fa cosi’ caldo aspettiamo le due del pomeriggio per piazzarci sul balcone col passamontagna a mangiare polenta concia e bere sugo di costine di agnello. Razza di pirla istupiditi dal sole e compagni di merende del Trota. Mai che ci consigliano qualcosa di originale. Non so.. sessioni di pisolini in cantina, toupet di sogliole surgelate o lunghi pediluvi al chinotto fresco o magari slip col comparto ghiaccio almeno qualcosa di duro si vedra’. L’unica su di giri di questi tempi e’ la Rosy rigorosamente con la y. MariaRosa Colombo, si fa chiamare Rosy perche’ e’ dalle elementari che le cantano.. brava brava MariaRosa qui la vita e’ sempre rosa solo quando ci sei tuuuu.. e lei ha profuso interi stipendi da cassintegrata mobilitata ILVA.. in corsi di yoga e canti karmici per riuscire a controllare l’impulso di sputare in faccia al mondo  e alla canzoncina. Pur essendo quindi un donnino perbenino, questa volta ha preso la vita per la coda e ha piantato la sua squilibratissima meta’ della mela cioe’ il marito, Adolfo l’avvocato con lo zolfo. Ora e’ risorta, gira con tacchi a stalattite e spacchi molto spaccati, sul Carrera ipercompresso che il marito aveva ereditato dallo suocero prima della spartizione matrimoniale nonostante l’intervento dell’AMI, e nonodecimostante quel niente di ginocchio valgo che ogni tanto la fa’ inciampare sui suoi stessi piedi da foca di Valparaiso. E non e’ un bel vedere. Adolfo, che non e’ stato mai capace di intendere e tanto meno di volere, ha il cuore sciolto e tira avanti a Pane, Valium, Tavor ed En. Dice che si sente inutile come quelli che suonano nei borghi tipo Scerni coi complessi rock. E’ alto un metro e una gazzosa e largo un frigo e nudo sembra lo sponsor del dott. Gibaud non e’ che puo’ pretendere il rimpiazzo della Rosy. Ha cominciato a collezionare complessi di inferiorita’ gia’ dalle elementari. Non solo aveva lo stesso nome di Hitler, che e’ francamente fastidioso, ma in piu’ siccome faceva “Canale” di cognome i compagni bastardi lo chiamavano “rungia” (per i non leghisti nordici sarebbe l’acqua irrigativa che scorre nei fossati bordo campo). In terza media si fece tatuare il nome della fidanzata Samantka (con la Kappa) sul polpaccio. (quindi fin sotto le ascelle)..Due giorni dopo lei lo mollo’ ed allora tiene il gambaletto destro sempre anche in spiaggia ed indossa il costume ascellare anni trenta. Insomma fa parte di quella categoria di maschio da evitare come la grandine di Lanciano. L’eterno figlio. Che e’ nato lamentandosi e ha continuato a farlo in saecula saecolorum. L’eterno figlio e’ anche pieno di fobie. La psicanalisi ne elenca 400? Bene. Lui ne ha qualcuna in piu’. Ha paura dei tuoni, delle correnti d’aria, di satana, degli occhi delle bambole, della fine del mondo, del buio, dorme col salvalavista Beghelli sempre acceso e non e’ in grado di curarsi nemmeno un eritema perche’ e’ un eriploblema. Non e’ fatto per nidificare. Ma state tranquilli. Comunque se la cavera’. C’e’ sempre una mamma o qualcun’altra che fara’ le veci di una mamma.. Insomma come dice Emerenziana e’ un emerito figlio di…

Nessun commento: