Cinque anni di storia con Bonzi Buddy

e vabbe'..lasciate ogni speranza voi che entrate

armatevi di coraggio e sfogliate il blog

computer-immagine-animata-0026

QR Code di questo blog

Generatore di codici QR

Instagram

Instagram

Il mio profilo in Linkedin Carlo Bonzi

Spread in tempo reale..ammazzate se e' schifa

cercami in Linkedin

Veni, Vidi, WC.

In classifica

Riconoscimento

Riconoscimento

Sto rilevando il tuo IP e non dirlo a nessuno.

Sign by Danasoft - For Backgrounds and Layouts

Il post e' scritto in Togolese ma tu prova a cambiare lingua.

E' l'ora della distensione ..leggi il post

Questo e' il mio motore di ricerca, scrivi una parola e clicca sul cerca

mercoledì 16 novembre 2016

Windows 7 BUILD 7601 questa copia di Windows non è autentica

Mo' vi dico.. un vicino mi aveva chiesto l'opinione sul Windows10 ed era titubante nell'accettare la proposta di mollare il suo Windows 7 che fungeva benissimo e catapultarsi sul nuovo sistema avanguardistico con tanto di Cortana al suo servizio e la mia e' risposta e' stata di non lasciare la via vecchia per la nuova, soprattutto per il fatto di non aver noie ..ma pero' ci stava sempre la via d'uscita entro il mese dalla nuova applicazione con tutti i presupposti di perdita di qualche file..il buon vicino allora chiudendo occhi e orecchie ha scaricato Windows 10.

Bon..a parte qualche piccola magagna soprattutto sui servizi di Cortana, su icone che sparivano dalla tray bar e su programmi che non potevano essere adattati al nuovo sistema, era accettabile questa variazione si S.O.

Felice e scontento ha proseguito facendo passare il mese, senonche' ad ogni aggiornamento (ne son passati 4 di cui uno sostanziale) uscivano degli inconvenienti tali al punto che e' stato indotto ad effettuare il ripristino al suo vecchio Windows 7.

Qui arriva il dramma ...spostando santi ed animali si e' trovato al problema fastidioso relativo alla propria licenza Microsoft ed alla frase in oggetto

BUILD 7601 Questa copia di windows non è autentica
apparsa prima a grande schermo e poi in piccolo a destra in basso vicino all'orologio senza alcuna possibilita' di rimozione..ora il fatto e' normale se la copia fosse craccata ma lo spiacevole e' quando tale notizia sia comparsa su di lui che aveva regolarmente acquistato il SO..quindi domandandosi come mai era stato accusato di tale comportamento illegale ha chiesto aiuto e da qui e' scaturito il post odierno adatto sia a lui che a quelli come lui hanno sganciato piccioli per acquistare sto programma Microsofte.
Allora..
Solitamente questo accade quando si reinstalla il sistema operativo dopo aver formattato l'hard disk. Non si sa perche', ma evidentemente Windows crede di non essere al posto giusto, di essere stato "rapito", "contraffatto", e quindi lo segnala all'utente.

Bel problema. Ma c'è una soluzione?

Certamente! Ne abbiamo piu' di una che puo' fungere e per ora scarto la craccagione postata in fondo e indico i vari sistemi..provateci e se non ci riuscirete a togliere la frase.. in ultimo la toglieremo facendo il lavoro piu' ovvio..
Siete pronti? Siete caldi? Dai...
Aprite la finestra del prompt dei comandi (la finestrella nera con la scritta bianca/grigio chiaro stile "Dos").

Lo trovate andando sulla lista dei programmi e poi su accessori, oppure scrivendo nella barra di ricerca del menu' principale di windows (guardando lo schermo, in basso a sinistra, sulla barra, cliccate sul simbolo di Microsoft.. la bandierina di quattro colori) il comando "Cmd" (dovrebbe apparire poi in alto nei risultati).

Importante occhio a non farlo partire con un semplice click, ma cliccateci sopra con il tasto destro e scegliete la voce "Esegui come amministratore". OK?

Una volta aperta la finestrella nera, dovete scrivere alcune righe di comando. Qui potete provare tre alternative:

PRIMO SISTEMA
scrivere SLMGR -REARM
e dare invio. Una volta finita la procedura (vi appare una finestra di conferma) riavviate il computer.

Occhio, se scrivete tutto attaccato vi viene fuori l'errore "non e'riconosciuto come comando interno o esterno, un programma eseguibile o un file". 
Questo perche' dovete scrivere la prima parola seguita da uno spazio e poi il "-" attaccato alla seconda parola.
 

Ha funzionato? la scritta e' sparuta?
Non ha funzionato? Miiiiiiiiiiiiii che sfiga e allora..

SECONDO SISTEMA


Proviamo quest'altra dicitura:

scrivere SLMGR /REARM
lasciare uno spazio dopo la prima parola e dare invio. Una volta finita la procedura vi apparira' una finestra di conferma.. riavviate il computer.
Ha funzionato con slash o barretta obliqua che sta sul tasto del 7?
Non ha funzionato? Insistiamo e qui si fa dura stiamo esaurendo il numero delle prove consentite.

TERZO SISTEMA


Provare quest'altra dicitura (sono piu' righe da digitare una alla volta, dando sempre invio):

scrivere
slmgr.vbs -ipk qui devi scrivere la tua product key, la licenza Windows
e dare invio. Poi, scrivere:
slmgr.vbs -ato
e dare invio. Riavviare il pc.

Ha funzionato? Cavolo ..allora avendo superato le tre prove sara' uscita la frase


Errore: 0xC004D307 Il numero massimo di ripristini e' stato superato. Per tentare di effettuare un nuovo ripristino, e' necessario reinstallare il sistema operativo
Ovvio che non reinstalliamo una cippa (altrimenti non avrei messo tre prove) e per azzerare le prove andiamo sul comando "Regedit", lo si cucca sempre digitandolo dalla barra di ricerca, quella utilizzata prima per cercare "cmd".

Una volta fatto seguite questo percorso percorso:

  1. HKEY_LOCAL_MACHINE
  2. SOFTARE
  3. Microsoft
  4. Windows NT
  5. CurrentVersion
  6. SoftwareProtectionPlatform
quindi, sulla finestra a destra cercare "SkipRearm", cliccateci sopra con il tasto destro del mouse e selezionate "Modifica"; nella finestrella che si apre modificate lo "0" (zero) mettendo al suo posto "1". Date ok, chiudete tutto e riavviate.
Dopodiche' riprovate le procedure riportate sopra.

Non ha ancora funzionato? Sicuro che il sistema sia originale?Nel secondo caso passa alle ultime due righe.

Well allora abbandonate gli smanettamenti e andate di telefono, preparate prima il Product Key (quello a cinque grupi con 5 alfanumeriche) e l'ID che avete recuperato leggendo l'etichetta del certificato Microsoft del Sistema Operativo..fate lo 02.38591444 seguite i numeri sino ad arrivare all'operatore e il gioco e' fatto.
All'illegale non conviene fare la telefonata ma deve disinstallare l'aggiornamento KB971033 che e' il programma gestore delle copie non originali Remove Wat o Windows Loader.




Nessun commento: